+39 080.531.23.30

Search our Site

Strategie di Digital Public Relation per interagire con i Connected Consumer

Cosa crea il successo di una strategia di Digital Public Relation?

Storicamente, i professionisti delle PR hanno raggiunto il successo con approcci meno strategici e più focalizzati sulla portata - stiamo parlando di un messaggio inviato attraverso comunicazioni di massa come comunicati stampa, giornali, riviste, ecc.

Nell'era digitale, le comunicazioni di massa non funzionano così bene (o spesso per niente), e i professionisti delle digitalPR devono pensare più in grande.

Ora, i "Connected Consumer", che non sono solo nativi digitali ma abbracciano più generazioni, cercano comunicazioni più personalizzate dai marchi con cui interagiscono.

Chi sono i Connected Consumer?

I Connected Consumer non sono persone immaginarie (tipo le Buyer Personas), ma semplicemente Consumatori che hanno approcciato, o stanno approcciando la tecnologia o l'innovazione (anche semplicemente ricercando prodotti su internet ed effettuando pagamenti on-line)

Oggi i consumatori sono abituati ai canali digitali, ai dispositivi connessi e all'adozione quotidiana di nuove tecnologie.

Sono anche costantemente in contatto tra loro in tempo reale attraverso strumenti come le app di messaggistica.

L'esplosione di Internet e la proliferazione delle tecnologie digitali hanno portato la connettività a un livello completamente nuovo.

I consumatori esperti di oggi non si accontentano più del rapporto tradizionale che hanno con i marchi che consumano.

Di fronte a un panorama digitale, tecnologico e di vendita al dettaglio in costante evoluzione, è imperativo che i marketer e gli inserzionisti dei brand padroneggino l'arte di crescere e sopravvivere in un nuovo mondo dove le linee tra l'io fisico e quello digitale stanno svanendo.

Tutto questo sta cambiando il modo in cui i consumatori agiscono e prendono decisioni in modi che non troverete in nessun manuale di marketing dei decenni passati.

E' questo il motivo per cui i professionisti delle PR hanno bisogno di raccogliere informazioni sul consumatore connesso per creare comunicazioni complete e specifiche basate su tali informazioni.

Come interagire con i Connected Consumer?

Per i professionisti delle PR che cercano di espandere il loro raggio d'azione e costruire la fiducia con i consumatori connessi, ecco 5 strategie di PR provate e di successo.

Comunica le peculiarità del tuo brand e del tuo Connected Consumer.

Non è più accettabile promuovere un messaggio a taglia unica.

I Connected Consumer non stanno cercando un messaggio generale, e non lo stanno cercando in un luogo brand-centrico, quindi avete bisogno di scoprire dove si trova il vostro Conencted Consumer per poi capire a quali messaggi specifici è più sensibile.

Dialoga con il tuo Connected Consumer come faresti con un amico, non considerarlo un semplice cliente.

Cerca di entrare in contatto con loro in modi personalizzati, successivamente proponi loro nuove modalità per trovare e  organizzare le informazioni sui prodotti attraverso le categorie o i brand partner.

Assumendo una posizione più personalizzata e colloquiale con il pubblico del vostro brand e aiutandolo ad acquisire proattivamente le informazioni (invece che semplicemente inviargliele), attirerete il consumatore utilizzando i suoi modi e i suoi tempi, senza imporgliele.

Quando sono loro ad avvicinarsi a te, vedranno il tuo prodotto o servizio come un valore aggiunto che li aiuta a ottenere ciò che vogliono e quando lo vogliono (questo non ti ricorda l'Effetto IKEA?).

Sperimenta nuovi modi per relazionarti con il tuo Connected Consumer.

Saprai di aver fatto centro, quando il tuo prodotto, servizio o messaggio entra in risonanza con il pubblico di riferimento.

Raggiungilo approfittando di ogni opportunità che hai a disposizione col fine di dimostrargli autenticità, coerenza con le sue convinzioni e responsabilità sociale, ma sii sempre pronti a investire nei principi che pubblicamente propugni.

Una cosa è allinearsi con un particolare movimento culturale, ma se non sei in grado di mobilitare il tuo brand per seguire "realmente" quel movimento (quindi anche economicamente), evita di esporti altrimenti, il consumatore, sempre più connesso e informato, percepirà che il tuo brand manca della giusta eticità per essere (dal suo punto di vista) dalla parte giusta della storia e quindi che stai sfruttando il movimento culturale esclusivamente per acquisire nuovo target al fine di aumentare le vendite.

Ottimizza i punti di contatto, ovunque si trovi il Consumatore.

Il Branding, è sempre fondamentale per un brand. Per quanto riguarda il branding rivolto ai Connected Consumer, puoi farlo approfittando dell'Internet of Things (IoT), o dei servizi che permettono ai consumatori di accedere al supporto in modo indipendente, come per esempio le app di messaggistica.

Fornendo quel livello extra di disponibilità e quel tocco speciale di ospitalità, puoi costruire un legame con il tuo consumatore e rafforzare il "dialogo con i Connected Consumer", trattando il tuo Consumatore come un amico, non come un cliente (perchè non utilizzi anche il Dark Social?).

KISS (Keep It Simple, Stupid)!

Tutti conosciamo il vecchio acronimo di marketing, ma non è mai stato così vero come oggi.

Se è vero che i Conected Consumer hanno potere, è anche vero che sono sopraffatti dalla complessità del panorama digitale (e sappiamo bene che nostro compito è minimizzare le interferenze del rumore di fondo). E anche se vogliono avere il controllo della loro customer's journey, hanno ancora bisogno di essere aiutati nel navigare attraverso la quantità folle di informazioni che l'infosfera mette a loro disposizione.

Il modo migliore per farlo è quello di mantenere le cose semplici, ovvero semplificare il più possibile il processo di acquisto.

Ricordiamoci sempre che l'esperienza della customer's journey comunica moltissimo ai consumatori, così come fa il prodotto o il servizio che sono la destinazione finale del loro viaggio di acquisto.

Rendete quel viaggio il più semplice e banale possibile.

Vuoi Creare o Migliorare la tua strategia di digitalPR?

Chiedici come fare Contattaci su WhatsApp

Articoli correlati

Cos'è la Communication Mix?
Cos'è la Communication Mix?
10 importanti metriche per l'eCommerce
10 importanti metriche per l'eCommerce
12 Bias Cognitivi che devi conoscere se ti occupi di e-commerce
12 Bias Cognitivi che devi conoscere se ti occupi di e-commerce
12 Statistiche di Emotional Marketing
12 Statistiche di Emotional Marketing
19 Strategie Marketing per far crescere velocemente il tuo Business
19 Strategie Marketing per far crescere velocemente il tuo Business
33 esempi di come un logo può rovinare l'immagine aziendale
33 esempi di come un logo può rovinare l'immagine aziendale

Dove Siamo

Siamo un'agenzia di Comunicazione & Marketing con sede a Bari.
Ideiamo e Implementiamo progetti di Comunicazione
Interna ed Esterna perseguendo il risultato atteso.
Formae98 srl Piazza Garibaldi, 63
70122 Bari (BA)
Italy
080.531.23.30
P.I. IT06727580729